Maria Perlorentzou
Trenta e un racconto da novecento greco

pp. 240
18
978-88-8234-203-6